Complesso monastico di Rila

Con le sue alte mura di cinta e le molteplici feritoie, almeno esteriormente, assomiglia più ad una fortezza che ad un monastero

Monastero di Rila

Il complesso monastico di Rila, a Sofia, costruito dai seguaci dell’eremita Ivan Rilski (San Giovanni di Rila) risale agli inizi del X secolo e sorge a circa 120 Km dalla capitale della Bulgaria. È uno dei monasteri più importanti e noti dell’intera nazione.

Il complesso è composto da un edificio di quattro piani con 300 celle in tutto, un grande cortile, una chiesa e la torre del despota Hrelio. L’opera d’arte più preziosa, contenuta nella chiesa del monastero, è l’iconostasi, intagliata in legno. Le pareti furono affrescate da Zahari Zograf ed altri pittori. Nella chiesa vi sono molte icone, di epoca risalente tra il XIV ed il XIX secolo.

Vista sul cortile interno, Porta d’ingresso (Occidentale), affreschi all’interno della chiesa.

Comments

comments