tototrip-romania-testata

Ci siamo popolo: sono orgoglioNe di presentarvi il Mototour Romania e Balcani, il primo TotoTrip che condurró in veste di Tour Leader e disegnato sulla base dei miei viaggi a Est dell’Adriatico negli ultimi anni. La direzione tecnica di questo e degli altri tour in preparazione é affidata a Traf Viaggi, Tour Operator da anni specializzato nel mototurismo col marchio Moto Rendez Vous . Si parte da Igoumenitsa e si arriva a Spalato attraverso Grecia, Bulgaria, Romania, Serbia, Bosnia e Croazia. Le iscrizioni sono aperte il numero minimo é di 5 partecipanti, quindi se siete interessati battete un colpo prima possibile.

Mototour tra Romania e Balcani. Lo spirito del viaggio

Il focus é concentrato sui paesaggi attraversati e la visita a monumenti unici al mondo sará il pretesto per chilometri di strade tortuose tra villaggi di gente ben disposta ed ospitale. Ogni mattina saliremo in sella di buon’ora in sella per zingarare allegramente, sosteremo per il pranzo dove sará opportuno e funzionale ai tempi di percorrenza. Le medie giornaliere saranno sui 350 chilometri ma faremo in modo di non stressarci e la guida in sicurezza sará un punto fermo. La sera troveremo ad aspettarci alberghi e guest house di buon livello con formula mezza pensione che ci permetterá di assaggiare i piatti della tradizione locale. Ché la cultura é bella ma con la panza piena é piú bella ancora.

É previsto un numero minimo di cinque partecipanti che guideró da solo e non é previsto mezzo di supporto: un viaggio on the road senza troppe fregnacce. Di conseguenza, pur essendo un mototour su asfalto piuttosto semplice e fattibile anche in coppia, é richiesta una certa collaborazione nell’essere ordinati e consapevoli di cosa voglia dire viaggiare in gruppo. Qualora il numero delle moto nel gruppo dovesse raddoppiare ci sará un secondo accompagnatore per rendere piú agevole la gestione del viaggio.

moto tour toto le moto romania balcani

TotoTrip: l’itinerario in breve

Dopo aver percorso un tratto nel nord della Grecia e fatto visita ai monasteri di Meteora entreremo in Bulgaria, che attraverseremo da sud a Nord con una sosta al Monastero di Rila. Attraverso una chiatta sul Danubio, nella quieta campagna della Valacchia, gusteremo la Poesia del Confine per entrare finalmente in Romania dirigendoci verso la Transilvania.

La troveremo, verde e pittoresca, subito oltre le rocce brulle del monte Fagaras ma dovremo guadagnarcela percorrendo la famosa Transfagarasan, voluta da Ceausescu per controllare l’accesso alla regione. Proseguiremo a Est, nel cuore dei Carpazi, seguendo il corso del fiume Bicaz per giungere in Bucovina, patria dei monasteri dipinti.

Costeggiando l’Ucraina percorreremo le strade del Maramures, la regione in cui piú di tutte sono vive le antiche tradizioni e i campi si coltivano ancora con gli attrezzi antichi. Scopriremo che anche una tomba puó far sorridere nel Cimitero Allegro di Sapanta prima di tornare a Sud e visitare la città fortificata di Alba Iulia, valicare la Transalpina e dirigerci ai Bagni di Ercole, località termale preferita della Principessa Sissi e ancora attiva nonostante l’aria decadente.

Dopo un giorno di riposo ripartiremo alla volta dei Balcani, seguendo il corso del Danubio per arrivare a Belgrado, capitale della Serbia. Da lí raggiungeremo Sarajevo, dove avremo a disposizione un altro day off per assaporare il sapore d’Oriente, perderci tra le botteghe dei bazar e gustare un ottimo caffé turco. Seguendo il corso del fiume Neretva raggiungeremo Mostar per poi rivedere il mare di fronte alla costa croata, i cui tornanti ci porteranno a Spalato, ultima tappa di questo viaggio a Est.

Quindi eccoci qui: per saperne di piú scrivetemi una mail o un messaggio su facebook. Anche un piccione viaggiatore va bene, ma non garantisco che vi ritorni indietro. Insomma… fatemi sapere se e quanto siete interessati.

Ché a ‘sto giro ci facciamo un bel giro.

Per avere il programma dettagliato del TotoTrip Romania compilate il form qui sotto. Non dimenticate di aggiungere il modello della vostra moto. I dati servono a capire le esigenze degli aspiranti partecipanti e verranno inseriti in una mailing list riguardante i viaggi organizzati da Totó le Motó, Off Road Passion e Moto Rendez Vous. Nel modo piú assoluto non vi arriveranno email con formule per diventare milionari da casa (ché se lo sapevo, lo venivo a dire a voi?) e non vi assilleremo con comunicati quotidiani. Quando non piú ricevere le e-mail non dovrete fare altro che richiedere la cancellazione e spariremo nelle nebbie della Transilvania.

Comments

comments