valigie-moto-alluminio-heavy-duties-logo

Le valige Givi le avevo vendute insieme a Rosita, l’amata CBF600n, dopo il viaggio nel Caucaso. Presa Sofia e ormai deciso a partire per Samarcanda iniziai a cercare un paio di valigie moto in alluminio che non costassero una fortuna. Cosa non facile, visto che i prezzi al rialzo sono dettati dai tedeschi che se non vogliono un rene per un set di bagagli, poco ci manca. Ero quasi rassegnato a contattare un trafficante d’organi quando, su clubtenereitalia.it, beccai una discussione su una ditta polacca che produceva ‘sta roba. A un certo punto, visto che eravamo nell’est, qualcuno disse che stava aspettando una coppia di valige dalla Romania.

Valigie moto in alluminio Heavy Duties. La svolta economica.

valigie-moto-alluminio-heavy-duties-montataAndai sul sito dei produttori, lessi le specifiche e ne rimasi colpito mettendole a confronto con i blasonati prodotti tedeschi: lastre da 2 mm di Heavy Duties contro gli 1.5 delle teutoniche, rivestimento interno in gomma espansa. Anche il telaio era nettamente superiore in quanto a spessore. Nessuno sul forum aveva avuto il coraggio di ordinarle anncora. Lo feci io, dopo una lunga corrispondenza via email con Alex. Arrivarono con corriere Atlassib tre giorni dopo il pagamento, direttamente da Cluj Napoca.

Con meno di 400 euro avevo due valigie da 39lt, il telaio per montarle e la spedizione. ‘Nto culu ai teutonici!

Su quei ferri ci sono caduto strisciando e appoggiato più volte, anche in velocità. E ancora stanno lì. Ho avuto modo di vedere come si lavora da Heavy Duties nell’estate del 2013, quando passai a trovarli nel loro laboratorio a Cluj Napoca.

Quando gli dissi che ero contento dei loro prodotti di qualità tedesca a prezzo romeno, Alex mi rispose: “qualità tedesca, prezzo e tecnologia romena: facciamo tutto a mano, pezzo per pezzo!” Di questa visita parlerò meglio altrove. Qui vi dico solo che è nata una sincera amicizia con due fratelli, Alex e Vlad, profondamente innamorati del randagismo motociclistico e dell’enduro senza tregua.

valigie-moto-alluminio-heavy-duties-murariu-brothers

Passione che traspare dalla galleria di immagini sul loro sito: non un’operazione di marketing con fotografi e piloti, ma i fratelli Murariu insieme ai loro amici per sterrate e fanghiglie dal Marocco fino al Caucaso.

Comments

comments